OTORINOLARINGOIATRIA I

Docenti: 
Docente: PASANISI Enrico
Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
OTORINOLARINGOIATRIA (MED/31)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il Corso di Otorinolaringoiatria I si inserisce nel Corso Integrato Audioprotesi I ed ha l'obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere gli elementi essenziali delle diagnosi cliniche e strumentali nell'ambito delle patologie audio-vestibolari.Lo studente deve acquisire la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione allo scopo di interpretare i diversi quadri clinici, con particolare attenzione alla diagnostica strumentale delle ipoacusie e delle vertigini periferiche.

Contenuti dell'insegnamento

Le prime lezioni riguardano richiami di anatomo fisiologia dei sistemi uditivo e vestibolare con cenni di psicoacustica. Successivamente le lezioni sono rivolte ad approfondire la semeiotica clinica e strumentale dell'apparato uditivo e dell'apparato vestibolare. Si precisano, quindi, la classificazione delle ipoacusie e la diagnosi differenziale delle sordità, attraverso la diagnostica audiologica strumentale (Audiometria tonale liminare, Audiometria vocale, Impedenzometria)

Bibliografia

Roberto Albera - Giovanni Rossi: OTORINOLARINGOIATRIA (III° edizione).Edizioni Minerva Medica

Metodi didattici

Le lezioni orali prevedono la presentazione in video-proiezione dei contenuti con l'ausilio di documentazioni filmate di particolari aspetti semeiologici clinici e strumentali. Gli ultimi minuti della lezione sono riservati alle domande di chiarimento da parte degli studenti. Si prevede la discussione di casi clinici emblematici.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dell'apprendimento e delle conoscenze acquisite si svolge durante gli appelli previsti dal calendario didattico, mediante interrogazione orale, alla presenza della commissione dei Docenti del Corso Integrato di Audiprotesi I. Lo studente deve essere in grado di dimostrare le conoscenze per interpretare gli accertamenti strumentali di base delle patologie audio-vestibolari.